Concorsi, giochi e gare letterarie

I nostri tornei

  • Benvenuti

    alla Gio.Ca Edizioni,

    Sapreste scrivere un racconto in coppia con uno sconosciuto? Sono capitoli che rimbalzano come una palla da ping pong, attraverso la casa editrice Gio.Ca, fino a diventare un racconto compiuto.

    La casa editrice Gio.Ca nel 2008 dette avvio ad un progetto editoriale dal quale, con lo slogan “Questo racconto è una palla…” è scaturito il primo Torneo di Ping Pong Letterario.

    Questo gioco mette in contatto fra loro due autori diversi e sconosciuti associati in modo del tutto casuale che devono completare un racconto inedito di dieci capitoli senza poter pianificare la trama e senza conoscersi fino alla fine del gioco. È una sfida continua anche con se stessi. È un mettersi alla prova e conoscere i propri limiti superandoli grazie anche all’aiuto del proprio partner.

    Il forum è attivo durante tutto il percorso del torneo, dove potersi scambiare opinioni con gli altri autori ed esprimere le proprie curiosità, mantenendo sempre un rigoroso anonimato.

    L’anno scorso grazie alla nostra Commissione e all’aiuto di Alberto Tristano abbiamo introdotto delle novità. Tra tutte un video con le sinossi di tutti i racconti in gara e un topic nel forum con le frasi che sono particolarmente piaciute alla Commissione. Altre novità verranno pubblicate sulla pagina Instragram e su quella di Facebook.

    Buon divertimento!

  • Ping Pong

    La Gio.Ca edizioni è lieta di informarvi che le iscrizioni all’ottava edizione del Ping Pong letterario sono aperte.

    Quest’anno abbiamo deciso che la trama, che sarà sviluppata dagli autori in modo totalmente libero, dovrà però far riferimento all’odio.

    Ovviamente non dovrete parlare di politica e né insultare e/o diffamare persone conosciute. 

     

    Odio verticale, odio orizzontale, odio obliquo. Puoi odiare chi hai sopra o sotto, figli, genitori, capi, superiori, sottoposti.

    Puoi odiare chi ti sta a fianco, amici, parenti vicini e lontani.

    E puoi odiare di traverso, per motivi politici, razziali, etnici ...

    Ma non conoscerai mai l’odio vero se non avrai provato odio per te stesso…

     

    Iscrizioni aperte

  • Doppia Coppia

    Sulla scia del "Ping Pong letterario" la Gio.Ca propone il “Doppia Coppia”. Anche questo gioco letterario è basato sull'anonimato e sulla stesura di un racconto in coppia, ma più rapido.

    È stato creato per tutti coloro che si vogliono cimentare nella scrittura di un racconto breve, di due capitoli. Un autore inizia e l’altro conclude. E viceversa… provocazione pura!

    Una settimana per scrivere un capitolo, una settimana per concludere. Un mese per finire il gioco.

     

     

    L'iscrizione è sempre aperta.

  • Ombre

    Il Gioco delle “Ombre” mette insieme un autore chiamato a scrivere un breve racconto e un grafico che lo illustra. Con la matita con il pennello con la macchina fotografica con il mezzo espressivo che più lo soddisfa. Sempre due autori sconosciuti tra loro.

    Due settimane per scrivere il racconto. Due settimane per illustrare.

    Le opere giudicate migliori vengono pubblicate e distribuite sia in libreria che online.